La tecnologia

Quali sono i vantaggi?

Molto di più di quello che immagini

Coltivazione 24h - 365 giorni all'anno

Enormi incrementi quantitativi e qualitativi della produzione. Il processo consente una produzione di qualsiasi prodotto ortofrutticolo durante tutto l’arco dell’anno;

Coltivazione verticale

Aumento delle piante coltivate per mq di superficie coperta

Zero infestazioni

Abbattimento delle malattie fungine e batteriche delle radici e dell’ambiente

Riduzioni costo manodopera

I nostri impianti automatizzati ti aiuteranno a svolgere il tuo lavoro con meno personale e più efficenza

Prodotti Igenici

Prodotti clinicamente testati con riduzione drastica dei nitrati nelle insalate o Nichel nei pomodori

Risparmio Idrico

Con il metodo "Nebbiaponico" c'è un risparmio del 95%, cioè la sola acqua necessaria per lo sviluppo del vegetale essendo l'impianto a ciclo chiuso completo

Impianti solidi

Gli impianti sono stati concepiti con materiali robusti e di lunga durata. Il sistema si acquista una sola volta e le manutenzioni sono irrisorie

Nessun uso di pesticidi

Crescita di prodotti biologicamente perfetti. Nessuna contaminazione dall'esterno

Nessun materiale da smaltire

Riutilizzo della biomassa per produrre energia

Energia fotovoltaica

Drastica riduzione dei consumi energetici

Eco-Friendly

Non inquina le falde e l'ambiente. I nostri impianti sono costruiti pensando alla salvaguardia ambientale e la salute dell’uomo

Clienti soddisfatti

Il progetto è sociale ed ambientale, sempre più persone sono propense all’acquisto di prodotti sani e certificati ma anche per questioni di intolleranze
Come funziona?

La nostra tecnologia

Ricerca e sviluppo per il benessere e la salvaguardia ambientale

Vivogreen utilizza la Fogponic o Nebbiaponica, un rivoluzionario sistema di coltura fuori suolo, ed è una delle più recenti e promettenti frontiere della ricerca nel settore delle colture orticole e floricole in ambiente protetto. Si tratta di una tecnica di coltivazione molto avanzata per produrre vegetali senza il suolo. Le piante vengono sorrette da elementi “porta piante”, mentre le radici sono a contatto solo con l’aria e vengono nebulizzate con una soluzione nutritiva contenente i macro e i micro elementi, necessari per la crescita e lo sviluppo delle piante a ciclo chiuso.

A differenza della coltura idroponica, non c’è gocciolio o inondazione di soluzione nutritiva sulla pianta o substrato questo porta un ulteriore risparmio d’acqua. La coltivazione nebbiaponica consente coltivazioni biologiche senza malattie o parassiti presenti invece nelle coltivazioni in terra all’aperto.

 

 

Grazie alla nostra App, potrai visualizzare in qualsiasi momento la crescita delle tue piante, controllare il calendario per seguire i vari processi di produzione automatizzati.

Do you like plants

No Interesting Ideas?

our team is in a hurry to help you